inter inaugurazione quarta academy giappone
Javier Zanetti con i bambini dell'Inter Academy in Giappone (Foto Inter)

L’Inter continua nella sua espansione, anche tecnica, verso l’Asia. Oggi a Tokyo infatti Javier Zanetti ha inaugurato la quarta Inter Academy in Giappone: un Centro Sportivo dedicato non solo ad una nuova Soccer School, ma anche ai primi Élite Teams sul territorio nipponico, quale migliore espressione tecnica giovanile locale.

Il progetto Inter Academy è stato avviato in Giappone con un programma mirato alla formazione di allenatori locali, successivamente esteso alla formazione di giovani calciatori. Questo perché il progetto nasce e si sviluppa con l’idea di far crescere i ragazzi secondo la metodologia nerazzurra ma nel proprio Paese d’origine, nel rispetto delle regole calcistiche ed etiche internazionali.

inter inaugurazione quarta academy giappone
I bambini dell’Inter Academy in Giappone (Foto Inter)

Dopo 5 anni di attività nei centri di Yoyogi, Sagamihara, Odawara, ecco ora l’apertura del nuovo campo di Fuchu – Tokyo -, inaugurato quest’oggi dal vice presidente nerazzurro Javier Zanetti, insieme a Barbara Biggi, Direttore del Progetto Inter Academy, e Marco Monti, Technical Director dello stesso.

inter inaugurazione quarta academy giappone
Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter (Insidefoto)

Sono oltre trecento i bambini dai 6 ai 15 anni coinvolti nelle attività di Inter Academy Japan. Dal punto di vista tecnico, sono seguiti da un team di 10 allenatori locali coordinati da Alessandro Zanato, uno dei tecnici provenienti dai centri di formazione nerazzurri italiani, e lancato, in qualità di direttore sportivo del progetto, da Shoji Jo, ex giocatore icona del calcio nipponico.

L’attività a Fuchu comincerà da questo mese: la nuova località sarà quindi sede delle consuete attività di scuola calcio ma anche il luogo da cui passa anche il futuro, con una sorta di Inter Academy 2.0. A Fuchu infatti saranno presenti gli Élite Teams, in sostanza l’evoluzione da una dimensione di scuola calcio a una di selezione tecnica per fasce d’età.

inter inaugurazione quarta academy giappone
Javier Zanetti con i bambini dell’Inter Academy in Giappone (Foto Inter)

Questi Élite Teams partiranno ad aprile con le attività di due squadre – Under 9 e Under 15 -, ma l’idea è quella di arrivare a una struttura completa, da Under 8 a Under 18. Al centro del progeddo l’idea di riprodurre localmente i programmi di formazione calcistica condotti dal Settore Giovanile nerazzurro, partecipando ai campionati locali.

Il progetto Inter Academy è presente oltre che in Giappone anche in Brasile, Cina e Arabia Saudita, coinvolgendo attualmente 15 mila bambini, 120 allenatori locali e 10 tecnici italiani, rappresentando l’espressione internazionale del Settore Giovanile del Club.

Un progetto che è in tutto e per tutto emanazione della storia dell’Inter, non solo dal punto di vista tecnico ma anche della responsabilità etica: ogni Academy è un estensione del settore giovanile nerazzurro, sia per quanto riguarda il rispetto per gli altri, la partecipazione attiva nella vita del gruppo, lo scambio di idee e la condivisione di vittorie e sconfitte, ma anche la metodologia di allenamenti e il focus tecnico, grazie all’esperienza che i coach delle Academy hanno maturato nel network delle giovanili dell’Inter.

inter inaugurazione quarta academy giappone

Proprio la possibilità che ogni bambino possa allenarsi e crescere seguendo gli standard tecnici ed etici nerazzurri è quello che ha spinto l’Inter a creare queste Academy. Senza dimenticare la condivisione del know how con gli allenatori locali, fondamentale per sviluppare il calcio giovanile in tutti i paesi.

«Da giovane sognavo di diventare calciatore e grazie all’educazione dei miei genitori ho imparato che senza sacrificio non si ottiene nulla – le parole di Javier Zanetti durante l’inaugurazione –  Per questo per me il progetto di Inter Academy è molto importante, perché vogliamo con esso trasmettere i valori dello sport, quelli che sono stati insegnati a me da ragazzo e che mi hanno portato ad essere quello che sono. Valori che ho sposato unendomi all’Inter, prima da calciatore e ora da vice presidente. Mi auguro che i ragazzi di qui possano godere al massimo di questa esperienza e divertirsi giocando, imparando. In Giappone ci sono grande educazione e grande rispetto dei valori dello sport, per questo abbiamo fatto finora grandi cose insieme e continueremo a farne. Vedere oggi l’entusiasmo degli oltre 200 bambini di Inter Academy, dei loro familiari, di tutti i tifosi degli Inter Club del Giappone è stato entusiasmante. La loro passione è incredibile».

inter inaugurazione quarta academy giappone
I tifosi con Javier Zanetti (Foto Inter)

«Come Società Inter crediamo profondamente in questo progetto, per far crescere i giovani sul loro territorio trasmettendo tutto il nostro sapere calcistico, accompagnandoli nel loro percorso, prima da uomo e poi da calciatore. Da vicepresidente dell’Inter sono molto orgoglioso di Inter Academy e lo è molto anche la nostra proprietà»

Presenti all’inaugurazione anche l’ambasciatore italiano a Tokyo Domenico Giorgi, i partner Pirelli, Nike e Brooks Brothers, Laox – l’azienda giapponese del gruppo Suning, i tifosi dell’Inter Club Giappone e dell’Inter Club Tokyo.