Sportito nuovo sponsor Burnley
Riccardo Mittiga, CEO di ASAP Italia (e quindi di Sportito) e Anthony Fairclough, Direttore degli Affari Commerciali del Burnley Football Club

Sportito, piattaforma di Daily Fantasy Sport lanciata recentemente dalla società Asap Italia, sta diventando sempre più presenti in Premier League. Dopo essere diventato il nuovo main sponsor del Fulham, infatti, è stato ora sottoscritto un nuovo accordo di sponsorizzazione con il Burnley FC.

La partnership è stata ufficializzata in occasione della partita che lo storico club inglese, membro fondatore della Football League nel 1888, ha disputato contro i campioni in carica del Leicester guidato da Claudio Ranieri.

 

ASAP Italia, startup già proprietaria di Superscommesse.it e di altri portali legati al mondo del gaming online, ha deciso così di seguire l’esempio di altre realtà imprenditoriali puntando sul campionato europeo che colleziona ascolti record in tutto il Continente. L’obiettivo è di investire sullo sviluppo, in Europa, del Daily Fantasy Sport, attraverso giochi di abilità come Sportito che stanno raccogliendo un numero crescente di appassionati.

sportito

La nuova partnership sottoscritta con Sportito è stata accolta con particolare entusiasmo da Anthony Fairclough, direttore degli Affari Istituzionali del Burnley FC: “Sportito è il primo Fantasy Sport Partner che il club abbia mai avuto e sono certo che la sua presenza colpirà molto positivamente i nostri tifosi. Si tratta di una partnership importantissima per il club, per Sportito e, soprattutto, per i tifosi di questa squadra”.

Orgoglioso è anche Riccardo Mittiga, CEO di Sportito: “I Daily Fantasy Sport, molto popolari negli Stati Uniti, rappresentano il futuro del gaming anche in Europa, dove il fenomeno è altrettanto importante. Abbiamo scelto il Burnley perché è una realtà che ci somiglia molto, a partire dal suo logo: l’ape, simbolo della città a cui gli abitanti tengono molto, rappresenta l’industriosità del Lancashire, la stessa che caratterizza noi, il nostro team e il nostro modo di fare impresa”.

PrecedenteNuovo Stadio Roma, il 3 marzo la decisione della Conferenza dei Servizi
SuccessivoBilancio record per Under Armour: ricavi a 4,8 miliardi $, l’utile sale dell’11% a 259 mln $