lavorare alla Juventus
Un gruppo di tifosi della Juventus allo stadio (Foto Insidefoto.com)

Ascolti record per Premium Sport in occasione del debutto in Champions League della Juventus contro il Siviglia. Ieri sera sono stati 1,156 i milioni di telespettatori incollati alla televisione per seguire il pareggio in casa (zero a zero) dei bianconeri contro gli spagnoli. Lo share per la partita è stato del 4,84%. Lo comunica Mediaset in una nota. Rispetto ad un anno fa gli ascolti sono in netta crescita: +47% rispetto ai numeri registrati alla prima gara europea della Juve. Il 15 settembre del 2015 Manchester City-Juventus era stata vista da 785mila spettatori con il 3,15% di share.

In occasione della prima tranche della giornata numero uno di Champions League giocata martedì sera, Mediaset aveva trasmesso in chiaro Dinamo Kiev-Napoli. Il successo dei partenopei in Ucraina è stato visto su Canale 5 da 4 milioni e 244mila spettatori, con uno share del 17,51%. Il match era stato il più visto della serata vincendo il prime time di martedì.

Mediaset, come è noto, detiene in esclusiva i diritti per trasmettere in Italia la Champions League e può farlo sia sulla piattaforma pay che in chiaro. Sulle reti gratuite del Biscione andrà in onda sempre una gara per ogni turno di UCL, con una probabile predilezione per le partite delle due italiane, con il Napoli probabilmente preferito sulla Juventus almeno per quanto riguarda il primo turno. 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here