Capienza Allianz Stadium
L'Allianz Stadium , lo stadio della Juventus (Insidefoto.com)

Ricavi Juventus Stadium – Lo Juventus Stadium ha compiuto 5 anni ed è da molti considerato una delle “armi” che hanno consentito alla società bianconera di primeggiare in Italia ininterrottamente dalla sua inaugurazione l’8 settembre 2011 fino ad oggi. Cinque anni e cento vittorie su 129 partite ufficiali (77,34%) sommando tutte le competizioni disputate dalla Juventus dalla stagione 2011/12 ad oggi, con 24 pareggi e solo 5 sconfitte (di cui 3 solo nella prima).

Alle cento vittorie fanno il paio i 200 milioni di euro di ricavi realizzati dalla Juventus grazie allo Stadium nei 5 anni. La forza dello Stadium non risiede solo nella capacità di esaltare la squadra, ma anche nei maggiori incassi che ha fruttato alla società bianconera. Nel 2010-2011, l’ultima stagione disputata allo Stadio Olimpico, la Juventus aveva incassato dal botteghino poco più di 10 milioni. Con l’avvento dello Stadium i ricavi medi delle 5 stagioni sono stati di circa 40 milioni.

Una soglia che, data l’attuale capienza dell’impianto che la dirigenza bianconera considera adeguata, diventa difficile superare ulteriormente, a meno di non considerare ulteriori incrementi del prezzo dei biglietti.

Ricavi Juventus Stadium, i naming rights

Risorse aggiuntive non entreranno infatti dalla cessione dei naming rights dello stadio. Operazione che in realtà c’è già stata, anche se accanto al nome “Stadium” non figura il nome di qualche grande azienda multinazionale.

Sportfive, società del gruppo francese Lagardère, si è aggiudicata, per 75 milioni di euro e per i 12 anni successivi all’inaugurazione dello stadio (ovvero fino al 30 giugno 2023), il diritto esclusivo di trovare gli sponsor che legheranno il loro nome all’impianto.

Insomma se Sportfive trova uno sponsor l’incasso del contratto d’affitto è interamente suo. L’unico vincolo per la società francese è che l’azienda che legherà il proprio nome allo stadio non potrà essere né un concorrente dello sponsor tecnico della Juventus, né una casa automobilistica (per via del legame tra il club e la Fiat).

Quindi per usare il gergo dei banker, il club bianconero ha scambiato (swappato direbbe un trader) un flusso di cassa certo (6,25 milioni l’anno per 12 anni) rinunciando a uno variabile legato  all’entità del contratto siglato con lo sponsor che darà il nome allo stadio.

Ricavi Juventus Stadium, un confronto con i top club europei

Se è indubbio che lo Juventus Stadium ha generato importanti ritorni economici per la società bianconera, un confronto con altre esperienze in Europa può aiutare a capire la reale portata di questi benefici sui conti del club.

Il centro studi della Figc ha misurato l’impatto sui ricavi da stadio di alcuni top club europei della costruzione di nuovi impianti o dell’ampliamento di quelle esistenti. Il risultato è sintetizzato nella seguente tabella.

Ricavi Juventus Stadium, un confronto con le esperienze di altri top club europei
Ricavi Juventus Stadium, un confronto con le esperienze di altri top club europei

Come si può vedere dalla grafica, il club che ha ottenuto maggiori benefici in termini di ricavi dalla costruzione del nuovo stadio è stato l’Arsenal, che ha visto i propri ricavi “da gare” balzare dai 63,8 milioni di euro dell’ultimo anno ad Highbury ai 134,6 milioni di euro del primo anno nel nuovo Emirates Stadium.

E’ anche vero che la costruzione del nuovo impianto dei Gunners, avviata nel 2004 e conclusa con l’inaugurazione del 2006, è costata la bellezza di 560 milioni di euro (quasi 4 volte i 150 milioni investiti per realizzare lo Juventus Stadium), finanziati per circa un terzo attraverso l’accensione di un finanziamento bancario a lungo termine (scadenza 2031) e per la restante parte con i  proventi dell’operazione immobiliare effettuata sul sito dove insisteva il vecchio stadio Highbury, al posto del quale è stato realizzato un complesso residenziale da 680 appartamenti e con la cessione dei naming rights del nuovo impianto alla compagnia aerea Emirates ad un prezzo di circa 120 milioni di euro per 15 anni.

Ricavi Juventus Stadium, un confronto con i top club europei
Ricavi Juventus Stadium, un confronto con i top club europei

L’incremento dei posti disponibili ha tuttavia consentito all’Arsenal di avere circa 44.000 abbonati ed una media di circa 60 mila spettatori, con una percentuale di riempimento vicina al 100%. Non solo, i ricavi hanno beneficiato anche della creazione di circa 9.000 posti (14,9% del totale) di categoria premium (si tratta di un mix di offerta, che comprende posti vip, sky box, ecc.), che da soli rappresentano il 35% dei ricavi generati dallo stadio.

4 COMMENTI

  1. SI PUò VINCERE LA Champions ogni anno con uno STADIUCOLO che porta 1/3 dei ricavi dei concorrenti? No!
    Proprietà scandalosa e vergognosa

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here