Sheffield Hull City partita più ricca, la sfida per la promozione in Premier League che andrà in scena sabato 28 maggio a Wembley è la gara con in palio il montepremi più alto di sempre.

No, nessun particolare premio in caso di successo nella finale dei playoff di Championship in Inghilterra per una tra Sheffield Wednesday e Hull City. Ma l’approdo in Premier “regala” alle squadre un assegno di tutto rispetto, da 200 milioni di euro anche nel caso peggiore, ovvero l’immediata retrocessione. Circa cinquanta in più rispetto alla scorsa stagione.

L’aumento maggiore è, ovviamente, quello dei diritti tv. Dalla prossima stagione infatti in Premier League entrerà in vigore il nuovo accordo da 7 miliardi di euro complessivi per la trasmissione in televisione delle gare, che farà piovere milioni sulle squadre. Giusto per fare un esempio, applicando i criteri alla classifica del campionato appena concluso, l’Aston Villa retrocesso incasserebbe comunque 126 milioni di euro, oltre 20 in più di quanto riceve oggi la Juventus in Italia. E una squadra neopromossa come il Watford, capace di fare un campionato di buon livello (13°), incasserà addirittura 140 milioni di euro.

sheffield hull city partita più ricca
La simulazione dei ricavi da diritti tv nella prossima stagione

A tutto questo, poi, bisogna aggiungere gli altri ricavi. Come ad esempio gli introiti da matchday: stando al blog Swiss Ramble, la maggior parte dei club di Premier League nel 2014/15 hanno incassato tra i 9 e i 20 milioni di euro solo per i cosiddetti ricavi da stadio. Poi ci sono anche quelli relativi a sponsorizzazioni, che attualmente permettono ai più piccoli club di Premier tra 3 e gli 11 milioni di euro.

Anche nelle peggiori delle ipotesi, solo considerando questi aspetti i ricavi per chi vincerà tra Sheffield Wednesday e Hull City si aggirerebbero sui 140 milioni complessivi. Ma come in ogni simulazione bisogna considerare anche l’ipotesi peggiore di tutte, cioè l’immediata retrocessione. E qui entrerebbe in gioco il famigerato paracadute, che in Inghilterra è ancora più ricco.

sheffield hull city partita più ricca

Il ritorno in Championship dopo una sola stagione nella massima serie garantisce una cifra intorno agli 80 milioni di euro in due anni (mentre chi retrocede dopo più anni in A ne incassa 95 in tre stagioni). Non come rimanere in Premier, certo, però si parla di soldi che permetterebbero una certa sicurezza. E per garantirseli Sheffield Wednesday e Hull City dovranno “solo” vincere una partita.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here