Bilancio Liverpool 2015, la cessione di Luis Suarez fa respirare le casse del club inglese. Grazie alla spesa record fatta dal Barcellona nell’estate 2014, i Reds hanno chiuso in utile il rendiconto al 30 giungo 2015.

Il profitto dopo le tasse è stato di 60 milioni di sterline, circa 75 milioni di euro: un deciso aumento rispetto alla stagione precedente, quando chiusero a +0,9 milioni. In crescita il valore della produzione, salito del 16,5% toccando quota 297,9 milioni di sterline (385 milioni di euro), di cui 122,6 milioni (158) di ricavi da broadcasting, 116 (149) di ricavi commerciali e 59 (76) di ricavi da match day. Una aumento generale dovuto anche alla partecipazione in Champions League e alle semifinali raggiunte in FA Cup e in Coppa di Lega nel corso della scorsa stagione. I costi, invece, sono saliti a 262 milioni di sterline, circa 340 milioni di euro, in aumento del 19%, dovuta in maggior modo alla crescita dei salari e dell’ammortamento dei diritti dei giocatori.

La cessione di Suarez, però, resta il fattore più importante del bilancio Liverpool 2015. “Quest’anno l’utile è notevolmente cresciuto, grazie soprattutto alla cessione di Suarez nel 2014, i cui soldi ricavati sono già stati reinvestiti”, ha dichiarato Ian Ayre, presidente del club. I Reds hanno incassato dal Barcellona 75 milioni di sterline (95 milioni di euro), utilizzati poi per gli acquisti dei vari Lallana, Emre Can, Lovren e Origi, ma che hanno permesso soprattutto di chiudere l’anno in positivo: il profitto sulle cessioni dei giocatori è stato di 56,7 milioni di sterline, pari a  73 milioni di euro.

Bilancio Liverpool 2015, il debito di FSG

Particolare attenzione ha destato anche la ristrutturazione di un debito verso l’azionista di maggioranza. La proprietà del Liverpool dal 2010 appartiene al Fenway Sports Group, holding che detiene la maggioranza anche dei Boston Red Sox, squadra di baseball Usa. Nel bilancio 2015, i Reds informano che la FSG ha convertito un precedente prestito di 69 milioni di sterline (circa 90 milioni di euro) in capitale, una mossa che sembrerebbe essere nel futuro anche di Erick Thohir con l’Inter.

Bilancio Liverpool 2015, ampiamento in vista per Anfield
Bilancio Liverpool 2015, ampiamento in vista per Anfield

Inoltre, continuano i progetti di ampiamento di Anfield: lo storico stadio del Liverpool dal 2016/17 avrà una capienza di 54mila spettatori grazie all’aggiunta di 8500 posti in più nella Main Stand,  che così salirà a complessivi 20mila spettatori.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here