Numeri quali 22 squadre, 22 allenatori e 50 medici, 3.250.000 spettatori negli stadi a stagione raccontano l’importanza della partnership che sarà siglata oggi tra la Lega B presieduta da Andrea Abodi e la multinazionale della nutrizione Herbalife. Un accordo che coinvolge una delle aziende leader nel settore dell’integrazione con alle spalle una consolidata esperienza di successo al fianco di atleti e squadre di diverse discipline in tutto il mondo, e una grande realtà ovvero la Lega B di calcio molto legata al territorio.

Nel corso della stagione Herbalife sosterrà tutti gli atleti delle 22 squadre con i prodotti H24, la linea sportiva formulata e perfezionata in tanti anni di lavoro insieme a chi lo sport lo fa per professione, per rispondere alle esigenze nutrizionali di ciascun atleta nell’arco delle 24 ore.

«L’accordo tra Lega B e Herbalife è una partnership nel nome dello sport e della salute, uno degli undici principi su cui si fonda la nostra realtà» ha spiegato Abodi. Herbalife sponsorizza atleti, squadre e più di 60 eventi sportivi nel mondo. In Italia l’azienda è fornitore nutrizionale Ufficiale anche della Trentino Volley, della Federazione italiana nuoto, della schermitrice Arianna Errigo e del tennista Gianluigi Quinzi.

PrecedenteJuventus, patto con il Barcellona per Pogba (Mundo Deportivo)
SuccessivoAvellino, accordo con la B Futura per il nuovo ‘Partenio’

1 COMMENTO

  1. Conoscevo Herbalife come sostituto dei pasti, ma la linea per sportivi H24 è davvero all’avanguardia! L’ho appena conosciuta in palestra ed è fenomenale.

Comments are closed.