Campagna abbonamenti Bari – La FC Bari 1908 punta a chiudere la campagna abbonamenti per la stagione 2015/16 superando quota 11 mila tessere, facendo meglio dello scorso anno quando furono emessi 11.019 abbonamenti, record per la Serie B che potrebbe tranquillamente essere battuto.

Al momento, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, la società presieduta da Gianluca Paparesta, ha già venduto quasi diecimila abbonamenti. In due giorni sono state staccate un centinaio di tessere che porta il totale a 9.600. L’impennata, nelle attese della dirigenza barese, è attesa la prossima settimana in vista della partita col Pescara che chiuderà la campagna abbonamenti.

La strategia della società barese per battere il record dello scorso anno passa anche dall’invogliare le famiglie ad andare allo stadio. L’allestimento della “Tribuna Famiglia” nei settori B e C della tribuna est con giochi per bambini, uno staff di animazione, oltre ad un’area per la prima infanzia dotata di fasciatoio e alimenti proporzionati all’età si sta rivelando un successo: cinquecento gli abbonamenti sottoscritti nel settore C, oltre 400 in quello B. Complessivamente si arriva ad un migliaio.

E’ la formula più conveniente di abbonamento. In pratica il costo del pacchetto famiglia è il più economico. Il genitore paga 115 euro oltre i diritti di agenzia mentre per i propri figli se hanno meno di quattordici anni pagano solo 50 euro a testa. Stesso prezzo per le mogli o le compagne over 35. Complessivamente una famiglia di tre persone si abbona con 215 euro in un posto che non è quello di curva con tutti i servizi d’intrattenimento.

La FC Bari 1908 è la prima società di calcio in Italia ad aver allestito all’interno dello stadio uno spazio dedicato a grandi e piccini in cui passare il pre partita e tifare Bari con tante sorprese, giochi e animazione.

Sponsor, arriva la Kimbo

C’è anche il Bari tra le quindici società italiane, tra serie A e serie B, che durante questa stagione saranno sostenute anche dalla Kimbo. L’accordo con Infront, società che gestisce i diritti media, marketing e pubblicitari, ha permesso all’azienda napoletana che produce caffè di essere premium sponsor per 13 club di serie A insieme con Bari e Cagliari nella serie cadetta.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here