Champions, esordio di Roma e Juventus solo su Premium Sport. Si avvicina l’inizio della Champions League che entrerà nel vivo con la fase a gironi dove a rappresentare l’Italia anche in questa stagione saranno chiamate Roma e Juventus, anche se arrivano brutte notizie per gli appassionati che finora non hanno ancora fatto un abbonamento alla pay TV. E’ ormai noto, infatti, che la massima competizione europea sarà un’esclusiva di Mediaset Premium per i prossimi tre anni, ma la possibilità di vedere la vedere la gara anche su ZDF, emittente pubblica tedesca presente sulla piattaforma Sky, come accaduto in occasione della sfida tra Lazio e Bayer Leverkusen ha contributo a rendere ancora più aspri i rapporti tra Cologno Monzese e Santa Giulia.

Intanto, però, il Biscione ha deciso di provare a correre ai ripari con la speranza che questo possa servire ad attirare ulteriori abbonati: Manchester City – Juventus in programma martedì 15 Settembre alle ore 20.45 e Roma – Barcellona in programma mercoledì 16 allo stesso orario saranno infatti visibili in esclusiva assoluta solo sul digitale terrestre a pagamento di Mediaset, sui canali 370 (Premium Sport) e 380 (Premium Sport HD).

Nella stessa serata del match della Roma infatti Mediaset ha scelto di mostrare in chiaro su Italia 1 anzichè la supersfida dell’Olimpico il confronto tra il Chelsea di Mourinho e il Maccabi Tel Aviv (gara disponibile anche, come tutte le altre, su Premium). Da questa stagione e per tre anni Mediaset, ha i diritti televisivi totali e per tutte le piattaforme della Uefa Champions League e dunque può scegliere in piena libertà il match da mostrare in chiaro tra tutti quelli che si giocano il martedì e tutti quelli che si disputano al mercoledì.

Per quanto riguarda le gare successive, invece, il programma non è stato ancora reso noto: Mediaset deciderà giornata per giornata quali match mandare in chiaro in base all’andamento della competizione, mentre appare certo, salvo stravolgimenti dell’ultimo minuto che tutte le gare della Juventus di Allegri nella fase a gironi siano in onda solo su Premium Sport.

 

 

2 COMMENTI

  1. in pratica Mediaset ha acquistato i diritti in chiaro solo per evitare che li prendesse la concorrenza, con l’idea di non far vedere le partite importanti cercando di forzare i telespettatori a pagare Premium.
    Questa scelta è palesemente contro l’idea della vendita dei diritti in chiaro (fatta appositamente per fare vedere un po’ di Champions a tutti – cosa che da valore alla Champions League, non il contrario..)

  2. in teoria roma- barca sará visibile anche su tv3 spagna in chiaro e dal loro sito ufficiale. da consumatore europeo hai il diritto di guardare la partita dove piú ti aggrada in qualsiasi stato membro.