Calciomercato sul web e in tv. Quale è il verdetto del calciomercato mediatico, quell’enorme blob di notizie dal web e dalle televisioni che ha appassionato milioni di italiani nella giornata di lunedì per la chiusura delle trattative? A giudicare dai dati di ascolto e dai click a vincere sono Gazzetta e Sportitalia.

Web.

Storico risultato per La Gazzetta dello Sport nell’ultima giornata di agosto: il sito Gazzetta.it batte per la terza volta in pochi giorni il suo stesso record e supera la soglia dei tre milioni di browser unici. Le pagine viste sono state oltre 23 milioni.

Il contatore dei browser unici è arrivato a quota 2,5 milioni domenica 23 agosto, a 2,6 domenica 30 a 3,1 milioni lunedì (fonte Audiweb Report).

“Va sottolineato il contributo di GazzettaTv con le sue seguite dirette trasmesse in simulcast sul sito oltre che sul canale 59 del digitale terrestre”. Ha spiegato Francesco Carione, direttore della divisione Gazzetta di Rcs MediaGroup: “È un risultato straordinario perché non è semplice crescere così tanto quando si è in posizione di leadership. Le ragioni sono molteplici: da un lato lo stupendo lavoro del team, redazionale e marketing, dall’altro la determinazione dell’editore sullo sviluppo web e tv”.

Televisione.

Nell’ultima giornata di calciomercato che ha visto sfidarsile principali tv italiane in diretta dall Atahotel di Milano, il risultato Auditel ha emesso il suo verdetto: Sportitalia vince la battaglia degli ascolti. Con 2 milioni di italiani incollati alla tv, il canale diretto da Michele Criscitiello ha fatto registrare un totale giorno di 0.55%. Seguono Gazzetta tv con 0.47%, Premium Sport 0.30% e Sky Sport 1 con lo 0.19%.

Il dato in assoluto più alto è lo 0.86% di Sky Sport 24, che nel corso della giornata ha aperto diverse finestre di mercato.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here