Valencia, squadra che ha vinto 6 campionati, 7 Cope del Rey, 1 Europa League, 1 Coppa delle Coppe 2 Supercoppe europee, ha intenzione di migliorare la sua immagine non solo in Spagna ma anche nel mondo. Il Valencia ha terminato l’ultimo campionato di Liga al quarto posto con 77 punti disputando un grande campionato. La squadra spagnola ha conquistato così l’accesso alla prossima edizione di Champions League.

La possibilità di accedere alla più importante competizione europea per club, consentirà al Valencia di far accrescere in maniera appropriata il proprio brand. Una competizione però, seppur di grande prestigio, non può bastare per ampliare il proprio floor di ricavi.

Per questo motivo, la società spagnola ha deciso di raggiungere un accordo con la squadra di calcio femminile delle Nazioni Unite. Secondo i termini dell’accordo, il logo di UN Women, che promuove e sostiene l’uguaglianza di genere in tutto il mondo, sarà posto sul retro della t-shirt dei giocatori del Valencia. La partnership tra il club spagnolo e la squadra femminile delle Nazioni Unite avrà una durata di quattro anni, 2015-16 a 2018-19, ed il simbolo UN verrà esposto nelle partite delle coppe europee.

Inoltre, in base all’accordo stipulato tra i due, il Valencia parteciperà ad alcune partite in Spagna e nelle Americhe con l’intento di promuovere e sostenere l’uguaglianza di genere in tutto il mondo.

L’accordo raggiunto a fine 2014 ed ufficializzato solo pochi giorni fa è la dimostrazione chiara e precisa di come il Valencia, tramite una nobile causa come quella dell’uguaglianza di genere, cerchi di valorizzare il suo brand non solo in Spagna ma anche in Paesi importanti come gli Stati Uniti.

D’altronde, gli accordi che il Valencia ha raggiunto negli ultimi periodi con grandi aziende come Adidas e Vodafone, sia per quanto concerne l’attrezzatura tecniche che per quanto riguarda la creazione di una applicazione per i tifosi, è la dimostrazione di come questo club sia intenzionato a sfruttare a dovere tutte le leve della comunicazione per diventare una big del calcio europeo e mondiale.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here