Non si ferma la cura Pallotta per la Roma. La società giallorossa ha annunciato due assunzioni importanti che potenzieranno le capacità globali del club: Mitty Arnold come Direttore Globale per Licensing e Merchandising e Paul Rogers come Responsabile dei digital media. Arnold e Rogers lavoreranno da Boston e si recheranno regolarmente a Roma.

Paul Rogers, approdato all’AS Roma dopo aver ricoperto vari ruoli nel Liverpool dal 2001, supervisionerà la strategia digitale globale del club. Da un primo momento come Responsabile dei Contenuti e in seguito come Responsabile dello Sviluppo Digitale Internazionale, Rogers ha fatto crescere i media internazionali, i contenuti e le strategie di marketing del Liverpool, portando alla creazione di nuovi flussi d’entrate. Rogers ha gestito la comunicazione verso 25 milioni di follower in 18 lingue via social media e ha lanciato il primo sito ufficiale del Liverpool, il canale televisivo del club e i suoi account sui social media.

Rogers ha sviluppato numerosi canali digitali a Liverpool, tra cui: siti ufficiali in Thailandia, Indonesia e Cina; 18 account internazionali su Twitter; 10 pagine internazionali su Facebook; e nuovi account sui social media in Brasile, Cina e Russia. A Novembre 2014, Rogers ha diretto il lancio del sito web di successo LFC Xtra che ha raggiunto milioni di tifosi di lingua inglese in tutto il mondo. Prima di approdare a Liverpool, Rogers era redattore presso Condé Nast e editor di GQ.

Oggi il club ha inoltre annunciato l’assunzione di Mitty Arnold, il quale supervisionerà la strategia e le operazioni globali di licensing e merchandising. Il club è al primo anno dell’accordo decennale con Nike, sponsor tecnico del club. Arnold è stato in passato Direttore Marketing per Adidas, concentrando i suoi sforzi sulla partnership aziendale con NBA sin dal 2006. Arnold, che lavorerà a fianco di Andrea Caloro, Direttore Licensing e Merchandising, era responsabile dello sviluppo e dell’attuazione della strategia globale di marketing e dell’aumento del profitto del business mondiale di Adidas relativo all’abbigliamento e ai cappelli dell’NBA. Arnold ha trattato e gestito partnership di marketing con più della metà delle squadre della lega e ha supervisionato diverse campagne di pubblicità globale e di marketing retail a supporto del lancio annuale di nuovi prodotti. Il nuovo dirigente ha inoltre guidato le campagne marketing in occasione degli eventi globali NBA, tra cui l’NBA All-Star e le NBA Global Games in Asia e in Europa.

Prima dell’Adidas, Arnold ha lavorato in due agenzie pubblicitarie di New York City. La prima è stata Young e Rubicam, sui fascicoli Pepsi e Sony, e poi ad Arnell Group in cui ha supervisionato il business in licenza di Reebok con NBA, NFL e NHL.

“Siamo felici di accogliere Mitty e Paul nella famiglia della Roma – dice Italo Zanzi, CEO di AS Roma -, entrambi portano un bagaglio unico di abilità ed esperienza che aiuterà il nostro business. Il nostro impegno è quello di essere innovativi in queste aree e siamo fiduciosi del fatto che abbiamo i giusti leader per raggiungere i nostri obiettivi”

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here