Non c’è ancora l’accordo tra il Bologna e gli americani di Joe Tacopina in relazione alla possibilità di acquisire il club felsineo da parte del noto legale italo-americano. Lo chiarisce una nota della società rossoblù pubblicata sul sito ufficiale del club dove si spiega di aver appreso «con un certo stupore dal sito ufficiale della A.S. Roma che si dà praticamente per scontata la conclusione della trattativa per l’acquisizione del Bologna F.C. da parte dell’Avv. Tacopina».

«Ferma restando la piena disponibilità da parte della proprietà, che peraltro è stata contattata allo stesso fine anche da altri soggetti più discreti ma altrettanto decisi, a procedere nella trattativa nell’esclusivo interesse del Bologna F.C. – prosegue la società guidata dal presidente Albano Guaraldi – si tiene a precisare che occorre ancora trovare un accordo su diversi punti, e che tali chiarimenti si potranno ottenere solo con un incontro fra le parti che, per cause indipendenti dalla volontà di entrambe, non potrà avvenire prima della prossima settimana».

Fabio Colosimo