La febbre del soccer contagia gli Usa. Il pubblico americano è sempre più attratto dal calcio e lo conferma l’affluenza record alla Guinness International Champions Cup, il torneo a cui hanno preso parte anche la Roma, il Milan e l’Inter. Numeri impressionanti, in particolare, si sono registrati al botteghino in occasione della sfida fra il Manchester United e i campioni d’Europa del Real Madrid, andata in scena nella notte ad Ann Arbor e vinta dai ‘red devils’ per 3-1.

Al match dello stadio ‘Big House’ hanno infatti assistito oltre 109mila spettatori, nuovo record assoluto per una partita di calcio negli Usa. In tutto, oltre 700mila spettatori hanno assistito agli incontri del torneo statunitense. Per la finale Manchester United-Liverpool, in programma il 4 agosto al Sun Life-Stadium di Miami, sono attesi circa 50mila fans.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here