Dell’ipotesi del commissariamento alla Figc “non se n’e’ parlato, e comunque non ce n’e’ la necessita’ essendoci due candidati”. Cosi’ Demetrio Albertini subito dopo l’incontro al Palazzo H del Coni con il numero 1 dello sport italiano, Giovanni Malago’. Piu’ tardi Malago’ incontrera’ anche Carlo Tavecchio, l’altro candidato alla successione di Giancarlo Abete.

Responsabili del proprio voto

“Immagino che sara’ un colloquio in linea col mio e ci risentiremo nelle ore successive per fare il punto. Penso possa anche succedere che successivamente ci vedremo insieme”, ha aggiunto il vicepresidente federale. “Cosa dico a chi ha ritirato l’appoggio a Tavecchio? Sono loro che devono votare, ognuno ha la responsabilita’ del proprio voto“, ha replicato Albertini.