L’Atalanta vigilerà sulle scommesse che riguardano gli incontri della prima squadra e del settore giovanile. Una società specializzata analizzerà i flussi delle giocate e suonerà il campanello d’allarme in presenza di puntate sospette. L’annuncio è arrivato dal sito ufficiale nerazzurro. «In linea con il Codice Etico adottato – si legge nella nota -, Atalanta B.C. comunica di aver sottoscritto un accordo di consulenza con FederBet AISBL, federazione europea specializzata nel controllo del gioco d’azzardo legato agli eventi sportivi, già partner della Liga Nacional de Futbol Profesional spagnola».

Monitoraggio delle quote scommesse

FederBet AISBL svolgerà «un attento monitoraggio del mercato delle quote delle scommesse» e «segnalerà con tempestività eventuali anomalie nel flusso delle giocate». Sono previsti anche incontri per informare, formare e sensibilizzare dirigenti, tesserati, dipendenti e collaboratori sui rischi legati al match-fixing.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here