BRICSLa presidente brasiliana Dilma Rousseff ha invitato gli altri capi di stato dei Brics (Russia, India, Cina e Sudafrica) alla finale dei Mondiali, che che si disputera’ allo stadio Maracana’ di Rio de Janeiro il 13 luglio. Due giorni dopo la finale, cominceranno a Fortaleza i lavori del VI vertice dei Brics. Quasi certa la presenza in tribuna d’onore nel tempio del calcio brasiliano del presidente russo Vladimir Putin e del presidente cinese Xi Jinping.

Gli unici due – scrive la stampa brasiliana – “che non temono di essere fischiati”. Chiara allusione alle contestazioni rivolte alla presidente Dilma Rousseff durante la partita inaugurale Brasile-Croazia nello stadio Itaquerao di San Paolo. Dopo le Olimpiadi in Cina ed i Mondiali di calcio in Sudafrica, il Brasile e’ il terzo tra i Paesi Brics ad organizzare due eventi sportivi planetari: i Mondiali e le Olimpiadi di Rio del 2016. Poi sara’ la volta della Russia, che ospitera’ i Mondiali del 2018. Si tratta di grandi eventi dalla forte valenza simbolica, che fotografano i rapporti di forza creatisi nel nuovo mondo multipolare. 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here