La dirigenza del Liverpool sta per sfidare i club di tutto il mondo sia dentro che fuori dal campo annunciando una partnership con Subway.
Le mossa vedrà per la prima volta sbarcare la grande catena americana di burger nella Barclays Premier League.

Un accordo globale

Il Liverpool ha annunciato l’accordo come una ‘pluriennale collaborazione’ che collega così Subway alla collega americana Dunkin Donuts che aveva già annunciato alcuni mesi fa un accordo commerciale con i Reds in questa stagione.
I proprietari americani del Liverpool, la Fenway Sports Group, sono pronti a spingere il club come marchio globale e la prospettiva di successo in Premier non può che aiutare.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here