Milan Academy Florida

Il bilancio 2013 del Milan conferma le attese (le anticipazioni) e si chiude con una perdita di 16 milioni di euro. Il bilancio consolidato del club controllato da Fininvest si è chiuso con un risultato netto negativo per 15,7 milioni a fronte di una perdita da circa 8 milioni nell’anno 2012.

Fininvest ripiana il rosso

Lo ha annunciato – aprendo l’assemblea degli azionisti il vicepresidente – vicario e amministratore delegato Adriano Galliani. Assente l’altro amministratore delegato, Barbara Berlusconi, che ha invece preso parte al consiglio di amministrazione di approvazione dei conti. Il bilancio consolidato recepisce i conti di Ac Milan, Milan Entertainment e Milan Real Estate. La controllante Fininvest ha proposto all’assemblea di coprire le perdite di 22 milioni del civilistico acmilan: 11 milioni – ha comunicato Galliani -. Arriveranno dall’utilizzo di pregressi versamenti in conto capitale, 9 milioni mediante finanziamento postergato, 1.9 milioni mediante utilizzo parziale di ulteriori versamenti in conto capitale.

Galliani si augura Berlusconi per 100 anni

“Bisogna dare atto a Silvio Berlusconi di aver messo nel Milan cifre iperboliche in 28 anni e di averci regalato tante gioie. 28 trofei! In questi anni li abbiamo vinti, qualcosa di stratosferico, 15 trofei nazionali e 13 internazionali. Bisogna sempre ringraziare Silvio Berlusconi che ha messo genialità, passione e molto denaro nel Milan. Da tifoso mi auguro che Berlusconi faccia il presidente per altri 100 anni”, ha detto Galliani dopo l’approvazione del bilancio anche da parte dell’Assemblea degli azionisti, con 29 favorevoli e 1 contrario.

1 COMMENTO

  1. Ringrazio il signor Patrizio Roversi e il signor Gatti proprietario di ben 500azioni del milan che hanno fatto arrossire galliani con delle domande che noi tifosi vorremmo fare a galliani e loro le hanno fatte x noi . Chiaramente non ha spiegato niente e non ha risposto ma sappia che la maggioranza dei tifosi non lo sopporta più