valencia_in_flames C&F
valencia_in_flames C&F

Sono emersi molti nomi nei giorni scorsi riguardanti gli investitori  interessati ad acquistare il Valencia CF. Secondo “Seminario Deportivo” tra questi ci sarebbe anche il gruppo di investimento denominato Gulf Finance House, GFH.
Questo gruppo di investitori è strettamente legato al mondo del calcio, in quanto è uno dei proprietari del Leeds United; se l’operazione di investimento dovessero essere confermata la squadra spagnola potrebbe finalmente abbandonare la striscia negativa vissuta sia a livello economico che sportivo. La GFH per ora e’ impegnata sul fronte britannico della difficile cessione del Leeds a Massimo Cellino, che fino ad ora ha acquisito una quota del 75 per cento del club militante in Championship, mentre al gruppo GFH sarebbe rimasta la quota di minoranza del 25%.

Poche conferme ma tante certezze

La GFH è una immobiliare e un gruppo bancario con sede in Bahrain e dalla forte vocazione islamica, tanto che fu governata dalla legge della Sharia strettamente legata al Corano nella maggior parte dei suoi precetti; per quanto riguarda il pilastro economico, a quanto pare, le somme che offrirebbero potrebbero variare tra i 400 e 600 milioni di euro. Tuttavia le voci non state, come detto, confermate e a questo punto l’operazione d’affari potrebbe variare considerevolmente. L’offerta, che sarà mediata da diversi uomini d’affari e membri della Generalitat Valenciana, non è stato ancora lanciata ufficialmente, ma potrebbe diventare vincolante nei prossimi giorni.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here