Visa sponsor di Brasile 2014 C&F
Visa sponsor di Brasile 2014 C&F

L’organo di governo del calcio mondiale, la FIFA, e una delle più importanti società di mediazione di pagamenti, VISA, hanno raggiunto un importante accordo in base al quale si estenderà il rapporto che già unisce le due entità per i prossimi anni.
Il nuovo accordo permetterà a  VISA di continuare a contare su un livello di sponsor di categoria superiore come FIFA, garantendo in tal modo i diritti di marketing e i prodotti in esclusiva per i prossimi otto anni, che così andrà a coprire anche la Coppa del Mondo 2018 che si terrà in Russia e la successiva che si svolgerà in Qatar, oltre a più di 40 grandi eventi organizzati dalla FIFA in quel periodo, come il Mondiale U20 e quello femminile. 

Visa ci sarà anche in Russia ed in Qatar
Visa e Fifa rinnovano l’accordo

Vinto il duello con Mastercard

VISA è riuscita a strappare la posizione come partner principale della FIFA alla sua grande rivale MasterdCard, dalla quale nel 2007, grazie ad una astuta una mossa strategica, ricevette un duro colpo di mercato.Visa diventa così la quinta azienda che si impegnerà con FIFA per i Mondiale del 2018 e 2022, dopo le proroghe concordate con i marchi come Adidas, Coca Cola, Hyundai-Kia e Anheuser-Busch InBev. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi ancora noti, ma il precedente contratto prevedeva una spesa di rinnovo con l’azienda pari a 170 milioni di dollari.