Il Barcellona ha espresso la sua intenzione di migliorare l’accordo contrattuale con Leo Messi appena il giocatore rientrerà dall’Argentina. Il club si propone di equiparare i propri stipendi allo status dell’intero panorama calcistico mondiale; l’adeguamento ricevuto da Cristiano Ronaldo e la firma bonus da 40 milioni pagata per Neymar hanno fatto automaticamente scattare anche la revisione su quello di Messi.

Tuttavia il club ha già considerato come mitigare l’impatto economico che si andrà a creare. Attualmente Leo Messi è pagato 16 milioni netti a stagione, tra fissi e variabili e come riportato ieri da la La Vanguardia, il Barcellona mira a entrate grazie a mirate strategie di marketing e allo sfruttamento dei diritti di immagine condivisi, che per il momento sono tutte a favore del calciatore del Barcellona.