A giugno l’Italia sarà faccia a faccia con l’Inghilterra nel tentativo di accedere alla fase ad eliminazione diretta di un Mondiale, quello di Brasile 2014, che fin dalle urne carioca del sorteggio si presenta come più ostico del previsto. Ma i leoni d’Oltremanica rischiano di arrivarci con un altro scandalo targato scommesse che  rischia di far tremare il calcio di Sua Maestà. Il The Sun, infatti, ha parlato di presunte partite della seconda divisione britannica, la Championship, combinate; la bomba arriverebbe dalle ammissioni di un giocatore del campionato in questione, che sembra aver confessato ad un cronista, naturalmente in incognito, accennando a presunte combine realizzate dai suoi stessi “colleghi”, i quali avrebbero truccato match per soldi.

burnley-promoted595

Il materiale sembrerebbe essere già nelle mani della NCA, National Crime Agency, che ha avviato subito un’indagine formale; la Federzione calcistica inglese, la FA, sta collaborando con la NCA per cercare di risolvere la delicata accusa rivolta dal giocatore. E pensare che poco più di una settimana fa un altro pezzo giornalistico del Telegraph aveva calamitato l’attenzione dell’opinione pubblica sull’attività criminale di un’organizzazione internazionale particolarmente interessata ai match dei campionati minori.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here