SHARE
Ristrutturazione stadio Mazza Spal
I tifosi della Spal (foto Insidefoto.com)

È arrivato il via libera della Commissione Provinciale per lo stadio della Spal, dopo i lavori estivi di ristrutturazione. Al club di Ferrara ora manca solo la conferma ufficiale della Figc per l’utilizzo del Mazza: l’esordio nell’impianto di casa è previsto per lunedì contro l’Atalanta.

“Dopo il sopralluogo e la riunione del pomeriggio presso lo Stadio “Mazza”, la Commissione Provinciale di Vigilanza ha dato parere di conformità dell’impianto a seguito dei lavori estivi di ristrutturazione”, si legge in una nota del club.

“Per il nulla osta definitivo, rimane il passaggio in FIGC attraverso la Licenza nazionale criteri infrastrutturali che darà convalida alla disputa dell’incontro interno SPAL-Atalanta di lunedì 17 settembre alle ore 20,30”.

“La documentazione è già stata inviata a Roma per l’esame finale: nella mattinata di domani, giovedì 13 settembre, arriverà la risposta conclusiva da Roma. Ringraziamo la Commissione Provinciale di Vigilanza per la disponibilità dimostrata”.

progetto ampliamento stadio Spal
Tifosi della Spal allo stadio Paolo Mazza di Ferrara (Foto Filippo Rubin/Insidefoto)

“Orgoglioso di aver contribuito a scrivere un’altra bella pagina per la nostra città – ha scritto su Facebook l’assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità Aldo Modonesi  – . Lunedì 20.30, qui. A tifare Spal”.

Si tratta di un restyling che ha interessato i settori della curva Ovest, della gradinata Nord e della Curva Est. L’impianto ora ha una copertura integrale, oltre che una capienza complessiva passata da 13.020 posti a 16.134 totali, grazie all’aumento della Curva Ovest di 514 seggiolini e un nuovo settore ospiti da 4.216 posti (di cui 2.726 per i locali, a seconda delle esigenze). Non è stata toccata dalla ristrutturazione la tribuna Sud, per la quale i lavori sia interni che esterni sono previsti per il prossimo anno.

LASCIA UNA RISPOSTA: