SHARE
Cristiano Ronaldo copertina FIFA 19
Cristiano Ronaldo, nuovo giocatore della Juventus (Insidefoto.com)

Cristiano Ronaldo Juventus – Attraverso un comunicato apparso sul proprio sito internet, il Real Madrid ha confermato che Cristiano Ronaldo ha espresso la volontà di lasciare il club per approdare alla Juventus.

Il portoghese lascia dunque il club spagnolo dopo 9 anni per trasferirsi in bianconero, alla corte di Massimiliano Allegri. Manca ancora la nota della Juventus, dalla quale si apprenderanno le cifre ufficiali dell’affare.

Cristiano Ronaldo Juventus, la lettera di addio al Real Madrid del portoghese

Per salutare società, tifosi e compagni di squadra, Cristiano Ronaldo ha voluto scrivere una lettera, pubblicata dal Real Madrid. Ecco il testo integrale:

«Questi anni nel Real Madrid, e in questa città di Madrid, sono stati forse i più felici della mia vita. Ho solo sentimenti di enorme gratitudine per questo club, per questi tifosi e per questa città. Posso solo ringraziare tutti loro per l’amore e l’affetto che ho ricevuto. Tuttavia, credo che sia giunto il momento di aprire una nuova fase nella mia vita ed è per questo che ho chiesto al club di accettare il mio trasferimento. Lo sento così e chiedo a tutti, e specialmente ai nostri tifosi, di capirmi. Sono stati 9 anni assolutamente meravigliosi. Sono stati 9 anni unici. È stato un periodo emozionante per me, pieno di considerazione ma anche duro perché il Real Madrid è molto esigente, ma so bene che non dimenticherò mai di aver goduto del calcio qui in un modo unico. Ho avuto favolosi compagni di squadra in campo e nello spogliatoio, ho sentito il calore di una folla incredibile e insieme abbiamo vinto 3 Champions di fila e 4 Champions in 5 anni. E grazie anche a loro, a livello individuale, ho avuto la soddisfazione di aver vinto 4 Palloni d’Oro e 3 Scarpa d’Oro, tutto durante il mio periodo in questo club immenso e straordinario. Il Real Madrid ha conquistato il mio cuore e quello della mia famiglia, ed è per questo che più che mai voglio ringraziare: il club, il presidente, i dirigenti, i miei colleghi, tutti i tecnici, i medici e gli incredibili lavoratori che fanno funzionare tutto e che sono attenti al minimo dettaglio senza sosta. Grazie infinite ancora una volta ai nostri fan e grazie anche al calcio spagnolo. Durante questi 9 anni ho avuto grandi giocatori di fronte a me. Il mio rispetto e la mia riconoscenza anche a tutti loro. Ho riflettuto molto e so che è giunto il momento per un nuovo ciclo. Me ne vado, ma questa maglietta, questo stemma e il Santiago Bernabéu continuerò a sentirli come qualcosa di mio. Grazie a tutti e, naturalmente, come ho detto la prima volta nel nostro stadio 9 anni fa: Hala Madrid!»

1 COMMENTO

  1. Ronaldo, da 33enne, ha segnato nell’ultima champions 15 gol di cui 5 all’apoel e 6 a porta vuota o di rimpallo.
    In Liga lo stesso gol soprattutto contro squadrette e a porta vuota grazie agli assist dei suoi compagni.
    Nelle ultime 6 finali Ronaldo è stato decisivo in 2 partite
    C.Ronaldo ha bisogno di una grande squadra attorno,la Juve i Marcelo ,ASensio i Modric i bale, i ramos, i casemiro, i Kroos non ce l’ha. il problema quindi è che per acquistarlo si sorvolerà su tutte le lacune che ha la rosa della Juventus e anche la mancanza di alternative.Prendere C.Ronaldo e cedere Higuain sposta poco.

LASCIA UNA RISPOSTA: