SHARE
(Insidefoto.com)

La Figc, oltre ai compensi per procuiratori/intermediari, ha reso noto anche l’elenco delle transazioni effettuati da parte dei 20 club di Serie A con gli stessi agenti. Si tratta non solo di acquisti o cessioni del giocatore, ma anche ad esempio di rinnovi di contratto.

Complessivamente, sono state 600 le operazioni poste in essere dalle 20 società di Serie A. A compiere il maggior numero di operazioni sono state Atalanta e Inter, con 65 operazioni ciascuna: alle loro spalle Sampdoria (45) e Udinese (39).

Le commissioni della Serie A ai procuratori: la Juventus spende più di tutte

Tra le big, la Roma ha effettuato 37 operazioni, Fiorentina e Milan 33, la Juventus 30, la Lazio 23 e il Napoli, ultimo in questa particolare classifica, solamente 11, meno anche di Chievo e Bologna (13).

Procuratori Serie A 2017, l’elenco delle operazioni

Le transazioni dei club di Serie A

Nell’elenco compare anche il nome di Alvaro Morata, legato ad un’operazione con il Milan. Ovviamente non si tratta di un’operazione portata a termine, dato che l’attaccante spagnolo gioca nel Chelsea. La società rossonera, tuttavia, aveva realmente dato un mandato ad un procuratore per la trattativa per il giocatore, all’epoca al Real Madrid.

Questi tipi di mandati, per avere efficacia, vanno ovviamente depositati prima che l’eventuale operazione vada in porta e all’interno contengono anche condizioni e clausole risolutive, nel caso in cui il trasferimento non avvenga. Condizione che poi effettivamente si è verificata, dato che appunto Morata si è trasferito al Chelsea e non al Milan, con il mandato che non ha portato quindi a nessuna transazione con il club rossonero.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA: