SHARE
nuovo canale motor trend discovery
Auto durante un rally (Foto: Insidefoto)

L’offerta televisiva si è fatta ormai sempre più ampia per soddisfare le passioni più disparate. Ora potranno trovare pane per i propri denti chi vive a pane e motori. Sta infatti per approdare al canale 56 del digitale terrestre Motor Trend, il nuovo canale del gruppo Discovery pensanto proprio per raccontare a 360 gradi la passione per i motori, in grado di attirare sempre di più anche il pubblico femminile. Il debutto è fissato per il prossimo 29 aprile.

Si tratta di una novità unica nel panorama televisivo nazionale: è infatti il solo canale dedicato al mondo dei motori 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

Motor Trend va ad arricchire il portfolio free del gruppo Discovery con contenuti originali e mai visti prima in Italia. Il palinsesto comprenderà programmi in grado di coinvolgere, appassionare e di soddisfare le curiosità di un pubblico sempre più esigente e attento ai trend del momento. Una grande opportunità anche per gli investitori che avranno una vetrina privilegiata per far conoscere a una platea qualificata tutte le novità che riguardano i propri prodotti e servizi. La raccolta pubblicitaria di Motor Trend sarà affidata a Discovery Media, concessionaria del gruppo guidata da Giuliano Cipriani.

Non solo auto e moto, ma qualsiasi veicolo dotato di motore in grado di generare passione ed emozioni sarà protagonista. Il canale racconterà anche la strada, regno dell’avventura e teatro di professioni dure e nobili, come quelle dei camionisti, dei trasportatori, della polizia stradale, per citarne alcune. Ampio spazio sarà dedicato anche all’ingegneria, che svelerà i segreti dei mezzi a motore e le loro infinite possibilità di trasformazione e customizzazione. Non mancherà anche uno sguardo divertente e irriverente, con clip show e programmi di intrattenimento a tema.

Il palinsesto del canale – visibile anche sulla piattaforma Sky al canale 418, Tivusat canale 56 e Vodafone TV, la piattaforma che integra il meglio della tv tradizionale e dei contenuti on demand – ospiterà tutti i titoli motoring più amati dal pubblico italiano, diventati nel tempo veri e propri programmi culto per tutti gli appassionati come: Fast n’ Loud, Affari a 4 ruote, Officine da Incubo, American Chopper, Meccanici allo Sbando, Diesel Brothers, Car Crash Tv.

Insomma ce ne sarà davvero per tutti i gusti. Negli USA Motor Trend rappresenta già una realtà consolidata e punta ora a esserlo anche in Italia. Il canale è entrato a far parte del portfolio Discovery dopo la joint venture siglata lo scorso agosto a livello globale con TEN: The Enthusiast Network.

LASCIA UNA RISPOSTA: