SHARE
Javier Zanetti (foto: ufficio stampa Inter)
Javier Zanetti (foto: ufficio stampa Inter)

Inter Academy apre in Indonesia. Nella città di Bandung è stata presentata oggi Inter Academy Indonesia, dando inizio alla partnership con il PERSIB Bandung: un primo passo nell’ambito dello sviluppo di una formazione di alta qualità tecnica di giovani e allenatori su tutto il territorio indonesiano.

La prima fase del progetto vedrà gli allenatori di Inter Academy lavorare con i ragazzi e i tecnici degli Élite Teams del Settore Giovanile del PERSIB per un supporto volto alla condivisione del know-how nerazzurro.

I ragazzi avranno quindi l’opportunità di crescere e allenarsi seguendo gli elevati standard tecnici ed etici nerazzurri pur rimanendo nel proprio Paese, ambiente naturale in cui poter sviluppare se stessi non solo da un punto di vista calcistico ma anche umano.

Per questo motivo la condivisione dell’expertise nerazzurro è volta non solo ai ragazzi, ma anche agli allenatori locali, loro prima interfaccia. Solo in questo modo si può infatti costruire una struttura che sviluppi il gioco del calcio giovanile in maniera completa.

Inter Academy Indonesia (foto: ufficio stampa Inter)
Inter Academy Indonesia (foto: ufficio stampa Inter)

“Giocare a calcio è il desiderio di tutti i bambini e sono felice che grazie a Inter Academy, che diffonde nel mondo valori di formazione tecnica e umana, anche in Indonesia ora sia più facile coltivare questo sogno. Quello che sta a cuore all’Inter e al progetto delle Academy è la condivisione del know-how tecnico nel rispetto delle regole calcistiche ed etiche internazionali, formando allenatori e ragazzi nel proprio territorio d’origine, un passo importante nel percorso di sviluppo calcistico dell’Indonesia. Un Paese in cui tra l’altro la passione dei tifosi per i colori nerazzurri è sempre stata fortissima”, ha dichiarato il vice presidente nerazzurro Javier Zanetti.

Inizialmente saranno due gli allenatori nerazzurri a formare sul posto i tecnici locali e a coordinare le attività dei ragazzi dai 10 ai 16 anni: Andrea Ratti che in qualità di Head Coach of Inter Academy darà il via alle operazioni tecniche e Claudio Brambilla che si fermerà in Indonesia come primo Permanent Coach.

Il progetto Inter Academy è presente oltre che in Indonesia, anche in Argentina, Arabia Saudita, Brasile, Cina, Colombia e Giappone, coinvolgendo 15 mila bambini, 200 allenatori locali e 30 tecnici italiani, e rappresentando l’espressione internazionale del Settore Giovanile del Club, famoso

LASCIA UNA RISPOSTA: