SHARE
dove vedere Real Madrid-Paris Saint Germain Tv streaming
Cristiano Ronaldo con la Champions League 2017 (foto Insidefoto.com)

Una delle gare più interessanti tra quelle inserite nel tabellone degli ottavi di Champions League è certamente quella in programma domani al Santiago Bernabeu dove si sfidano Real Madrid e Paris Saint Germain, due tra le formazioni più accreditate per la conquista del trofeo. Le due squadre arrivano alla gara in un momento piuttosto diverso: gli spagnoli, detentori del trofeo, hanno finora avuto qualche alto e basso di troppo, mentre i francesi sembrano sempre più vicini alla conquista del titolo di campione di Francia.

Dove vedere Real Madrid-Paris Saint Germain Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Il match del Santiago Bernabeu sarà visibile in diretta e in chiaro su Canale Cinque. Fischio d’inizio alle 20.45.

Telecronaca affidata a Sandro Piccinini con commento tecnico di Massimo paganin. A bordocampo e con il compito di raccogliere gli interventi a caldo dei protagonisti ci sarà invece Claudio Raimondi.

La gara sarà comunque trasmessa anche su Mediaset Premium sul canale Premium Sport HD.

Chi non potrà seguire l’incontro davanti al piccolo schermo potrà comunque affidarsi alla diretta streaming grazie a Premium Play. Il servizio è disponibile gratuitamente su PC, smartphone e tablet per gli abbonati alla pay Tv.

Al termine della partita spazio a servizi, commenti e interviste esclusive nel programma post-partita condotto da Sandro Sabatini con Eleonora Boi. In studio Riccardo Ferri, Giovanni Galli e Graziano Cesari.

Dove vedere Real Madrid-Paris Saint Germain Tv streaming – CR7 vs. Neymar, spettacolo garantito

I campioni che si sfideranno al Santiago Bernabeu saranno certamente numerosi ma gran parte dell’attenzione sarà ovviamente rivolta alle due stelle presenti nelle due squadre, Cristiano Ronaldo, colonna dei “blancos”, e Neymar, arrivato in estate a Parigi.

Entrambe le squadre puntano ad arrivare fino in fondo alla competizione e ne hanno certamente tutte le carte in regola.

Gli spagnoli, infatti, sono i detentori del trofeo ormai da due stagioni e centrando nuovamente la Coppa piazzerebbero l’ennesimo record. La stagione, però, è stata caratterizzata finora da qualche incertezza di troppo: un grande risultato nella competizione allontanerebbe quindi tutte le incertezze. I francesi, invece, complice una campagna acquisti estiva decisamente faraonica, sono sempre più vicini alla conquista dle titolo di campioone di Francia e sognano da tempo un’affermazione anche in ambito europeo.

 

3 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA: