SHARE
Inter quanto è costato colidio boca juniors

Inter quanto è costato Colidio Boca Juniors – Tra i vari colpi estivi dell’Inter, i nerazzurri hanno portato in Italia anche il giovane Facundo Colidio, in arrivo dal Boca Juniors.

Attaccante classe 2000, l’argentino si è messo in mostra al Sudamericano Under 17 disputatosi lo scorso febbraio e marzo in Cile, in cui ha segnato due reti in pochi minuti nella vittoria per 3-0 contro il Perú.

Colidio, il cui arrivo inizialmente sembrava dover essere rimandato a gennaio, ha iniziato ad allenarsi con la primavera, esordendo nelle scorse settimane con la squadra di Stefano Vecchi. Giusto in tempo per far vedere alcune delle sue doti, come il gol in acrobazia segnato nell’ultimo turno di campionato contro l’Hellas Verona, sua prima rete in nerazzurro.

Qualche allenamento per la prima squadra, ma finora ancora nessuna convocazione con il gruppo di Spalletti per Colidio. Su cui l’Inter crede molto: basta guardare le cifre investite sul suo talento.

Come emerge dal bilancio al 30 giugno 2017 del Boca Juniors (esercizio che gli xeneizes hanno chiuso in utile per 405 milioni di pesos, circa 19 milioni di euro, con fatturato di 1.797 milioni di pesos, circa 87 milioni di euro, e costi per 1.396 milioni di pesos, circa 68 milioni di euro), dopo la chiusura dell’esercizio il club argentino ha effettuato alcune operazioni di mercato: la più corposa è proprio la cessione di Colidio all’Inter.

Inter quanto è costato colidio boca juniors

Affare per cui la società nerazzurra ha speso 7 milioni di euro, ottenendo il 100% dei diritti federativi e il 100% dei diritti sportivi del giovane calciatore.

LASCIA UNA RISPOSTA: