SHARE

Classifica sponsorizzazioni Serie A – Il contratto è pronto e l’annuncio del nuovo sponsor tecnico del Milan, che prenderà il posto di Adidas a partire dal primo luglio 2018, è previsto ad inizio anno.

Nel corso dell’assemblea dei soci del club rossonero, l’amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, non si è sbilanciato sulle cifre, ne sull’identikit del prossimo sponsor tecnico (che con ogni probabilità dovrebbe essere Puma), ma ha dato alcune importanti indicazioni sul nuovo contratto, che come annunciato a Calcio e Finanza da il chief commercial officer, Lorenzo Giorgetti, dovrebbe essere complessivamente migliorativo rispetto a quello in essere con Adidas.

Nel corso dell’assemblea Fassone ha infatti spiegato che il nuovo contratto avrà un importo base più basso rispetto a quello attuale, ma che sarà comunque molto soddisfacente.

chi è yonghong li
Marco Fassone

Il nuovo accordo, secondo quanto riferito agli azionisti, avrà infatti una parte variabile più consistente e se le cose dovessero andare nella direzione auspicata dalla dirigenza rossonera, il Milan potrebbe portare a casa più di quanto incassato negli ultimi anni con Adidas.

Classifica sponsorizzazioni Serie A, come cambia dopo l’accordo Milan-Puma

La parte fissa garantita da Puma, secondo quanto appreso, dovrebbe aggirarsi attorno ai 12 milioni di euro. Meno dunque rispetto ai 19,6 milioni riconosciuti attualmente da Adidas ai rossoneri e ai 23,2 milioni che il marchio delle tre strisce paga alla Juventus, ma una cifra superiore ai 9,3 milioni che la Nike ha riconosciuto all’Inter nella stagione 2016-2017.

Anche con il nuovo accordo, dunque, il Milan si conferma al secondo posto nella classifica delle sponsorizzazioni tecniche della Serie A, ma anche nella classifica globale (sponsorizzazioni tecniche e main sponsor).

1 COMMENTO

  1. Nel vecchio contratto Milan/Adidas c’erano quasi 10 M aggiuntivi di minimo garantito per merchandising. Sarebbe interessante conoscere le nuove condizioni Puma sul punto, se si va ad una soluzione in proprio stile Juve oppure no, etc.

LASCIA UNA RISPOSTA: