SHARE
calcio dirette netflix documentario juventus
Reed Hastings, ceo di Netflix

Importante novità per il brand Juventus. Il club torinese sarà il primo in assoluto protagonista di un documentario originale Netflix dedicato ad un club di calcio.

Lo ha ufficializzato ieri la società. Il contenuto sarà disponibile a partire dall’inizio del 2018.

La piattaforma dedicata a film e serie tv, che conta oltre 104 milioni di iscritti in 190 paesi del mondo, realizzerà infatti una docu-serie di quattro puntate di un’ora l’una, raccontando la Juve da un punto di vista completamente nuovo, seguendo i giocatori bianconeri non solo in campo, durante le partite e gli allenamenti, ma anche e soprattutto nei momenti più intimi e personali, quando, smessi maglietta e scarpini, svestono anche i panni di campioni,

“È motivo di orgoglio per Juventus essere la prima società di calcio protagonista di un Netflix Original Documentary – commenta Federico Palomba, Co-Chief Revenue Officer del Club – Progetti di questo tipo confermano la nostra vocazione all’innovazione e a essere a tutti gli effetti uno Sport Entertainment brand, ma anche la volontà di raggiungere i fans bianconeri di tutto il mondo e i milioni di utenti di Netflix, che potranno grazie a questo documentario conoscere la Juventus a 360 gradi”.

Nonostante le voci che spesso lo avvicinano ai diritti tv sportivi, dunque, Netflix anche in questo caso si conferma fedele alla propria linea.

Niente sport in diretta ma serie tv, in questo caso una produzione originale, che sta diventando sempre di più il modello di business del colosso americano.

LASCIA UNA RISPOSTA: