SHARE
Edin Dzeko e Diego Godin durante la sfida tra Roma e Atletico Madrid (foto insidefoto.com)

La Champions League parte a rilento in tv. La sfida tra Roma e Atletico Madrid è stata, infatti, tra le gare delle squadre italiane meno viste negli ultimi anni in chiaro.

Sono stati 3.998.000 gli spettatori che si sono collegati su Canale 5 per assistere alla sfida tra i giallorossi e i colchoneros: la sfida ha fatto segnare il 16,5% di share (17,17% di share commerciale). Dal 2014/15, si tratta del secondo peggior risultato in termini di spettatori per quanto riguarda le sfide delle squadre italiane trasmesse in chiaro: solamente Bate Borisov-Roma, sfida della fase a gironi nella stagione 2015/16, aveva ottenuto un minor numero di spettatori, con soli 2,7 milioni davanti alla tv.

ascolti tv roma atletico madridLa gara tra Roma e Atletico Madrid è inoltre la quarta peggiore in termini di share: oltre a Bate-Roma, peggiori risultati sono stati ottenuti da Barcellona-Roma (fase a gironi della Champions 2015/16, 16,3%) e Benfica-Napoli (fase a gironi della Champions 2015/16, 16,0%).

Tra le gare dei club italiani, la sfida più vista in chiaro nelle ultime stagioni è stata la finale tra Juventus e Real Madrid della Champions 2016/17, con 13 milioni di spettatori e il 54,9% di share. Sul podio anche un’altra sfida tra bianconeri e blancos, ovverosia la semifinale di ritorno della Champions 2014/15 (11,6 milioni e 41,1% di share), e la finale della Champions 2014/15 tra Juventus e Barcellona (11,5 milioni con il 46,7% di share).

Mediaset Premium (Insidefoto.com)
Mediaset Premium (Insidefoto.com)

Nella prima serata invece della Champions 2017/18, tra i programmi in chiaro lo speciale “Speciale Champions League” su Canale 5 ha registrato 2.021.000 spettatori totali con una share dell’11.73% sul pubblico attivo. Per quanto riguarda Premium, le partite in prima serata hanno realizzato un ascolto complessivo di 1.212.000 spettatori totali, pari al 5.01% di share; in particolare, la sfida Barcellona-Juventus è stata vista da 942.000 spettatori con il 3.88% di share.

1 COMMENTO

  1. grandi strateghi quelli di mediaset: hanno i diritti in chiaro ma preferiscono non trasmettere la juventus (che gli porta share=soldi) per cercare di ottenere qualche centinaio di abbonati in più sulla piattaforma premium (tutti da verificare, considerando che fra 1 anno la Champions passa a Sky…)

LASCIA UNA RISPOSTA: